annuncio assassin's creed syndicate

Assassin’s Creed Syndicate annunciato ufficialmente

Contenuto dell'articolo

La saga di Assassin’s Creed prosegue come sempre con un’uscita all’anno, e quella della fine del 2015 si chiamerà Assassin’s Creed Syndicate. Accreditato inizialmente con il nome di Assassin’s Creed Victory, forse in riferimento al fatto di essere ambientato nell’Inghilterra vittoriana, in queste ultime settimane è circolata la voce, poi confermata ufficialmente ieri, che Ubisoft abbia voluto cambiare il suffisso in Syndicate. Le ragioni ancora non sono note, ma vediamo cosa finora la casa produttrice franco-canadese ha rivelato sul suo cavallo di battaglia.

Cos’è Assassin’s Creed Syndicate

Assassin’s Creed Syndicate non si discosterà dallo stile del gameplay dei suoi predecessori. Manovreremo come sempre in terza persona un assassino. Alcuni artwork circolati nei giorni scorsi lasciavano pensare che, insieme al protagonista, questa volta potremo utilizzare anche un’assassina donna, la prima se si esclude la versione per PSVita AC Liberation, e i vari spin-off di Chronicles. E ieri le voci sono state confermate. I protagonisti infatti si chiameranno Jacob ed Evie Frye, fratello e sorella gemelli. Questa scelta ci permetterà anche di affrontare le missioni con due stili diversi visto che Jacob è più forte e avventato, Evie invece ha uno stile più stealth. I rivali saranno come sempre i Templari.

Come detto, il gioco sarà ambientato nell’epoca vittoriana in piena rivoluzione industriale, motivo per cui potremo venire in contatto con invenzioni futuristiche con le quali gli sviluppatori potranno decisamente sbizzarrire la loro fantasia. La location principale, facile da immaginare, sarà la città di Londra. La mappa di gioco sarà completamente esplorabile come nel più classico dei sandbox, e sarà liberamente navigabile sin dall’inizio. La mappa sarà la più grande mai realizzata in un gioco di Assassin’s Creed.

Come verrà venduto Assassin’s Creed Syndicate

Assassin’s Creed Syndicate si potrà trovare nei negozi a partire dal 23 ottobre 2015 in cinque diversi formati.


Quello di base, la Standard Edition, prevede soltanto il gioco per PC, PlayStation 4 e Xbox One. L’edizione più completa (e costosa) sarà la Big Ben Collector’s Edition che prevede, insieme al gioco, anche un’action figure di Jacob alta 30 cm nella versione Big Ben, una mappa di Londra, un libro con tutti gli artwork, il cd con la colonna sonora del gioco, il FuturPak, una litografia numerata e dunque disponibile in edizione limitata, la riproduzione della fiaschetta di Jacob, il Season Pass e due missioni single player esclusive. Di queste due missioni però, va specificato, una sarà possibile ottenerla prenotando in pre-order il gioco, ovvero “il Completto di Darwin e Dickens”. Tutto racchiuso in un box speciale. Il costo di questa enorme edizione per collezionisti è di 139,99 euro su PC e 149,99 sulle altre console.

Per i portafogli più “leggeri” ci sarà la possibilità di scegliere tra la Charing Cross Edition (box con action figure da 27 cm con un diorama, mappa di Londra, artwork, colonna sonora e 2 missioni aggiuntive al costo di 89,99 euro su PC e 99,99 su console), la Rooks Edition (box con mappa di Londra, artwork, colonna sonora e 2 missioni aggiuntive al costo di 69,99 su PC e 79,99 su console), Special Edition (1 missione in più al costo di 59,99 euro su PC e 69,99 su console) e Gold Edition (Special Edition più Season Pass a 79,99 euro solo su PC e solo in digitale). Vi lasciamo al trailer di lancio.

Leggi anche

Aggiornamento Mondiale di Russia per Fifa 18: è gratuito!

Contenuto dell'articolo 1 Aggiornamento Mondiali per Fifa 18: ecco le novità!1.1 Le carte icon per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *